Viaggiare con i paraocchi...

Ieri ho assistito a questa scena da cliente.

Negozio (che appartiene ad una nota catena) che vende cibo e ammenicoli vari per animali di piccola taglia: sono in cassa con bustine e crocchette varie per gatti e si affaccia un

signore chiedendo se vendevano zaini per la scuola per i bambini.

Il commesso, gentilissimo, risponde di no, ovviamente.

Il tipo, altrettanto gentilmente devo riconoscere, ringrazia e se ne va.


Ma se in vetrina hanno le cucce e i trasportini per animali e c'è sulla porta il (conosciutissimo) nome della catena di negozi, il dubbio non ti viene?