Sono le 10 e già chiudi!

Sabato mattina, supermercato.

Sono in cassa, 10 del mattino (il mio turno era 6-14) ... tre casse aperte, la coda scorreva velocemente.

Chiedo alla mia collega di aprire la quarta cassa per poter andare in pausa.


Spengo la luce della mia cassa e inizio a smaltire la coda che già avevo.

Si avvicina un signore piuttosto su di età, con in mano solo una baguette.

Si mette in coda alla mia cassa e gli dico gentilmente “mi scusi, questa cassa è chiusa, si accomodi su una di quelle aperte”.


Mi manda a quel paese e urla “sono le 10 di sabato mattina e già chiudi, non hai voglia” Più qualche borbottamento che non ho capito.

Gli rispondo “guardi che anche io ho diritto di andare a mangiare” e la signora che stava imbustando la sua spesa mi da ragione.


Peccato che noi cassieri siamo solamente delle macchine per alcuni.

Dobbiamo tacere e passare la spesa, fine.

Ah, comunque i più maleducati sono loro, quelli che dovrebbero dare l’esempio e si lamentano dei giovani (che 9 volte su 10 sono sempre educati, gentili e rispettosi del lavoro altrui).