Se c'è lei mi da consigli.

Negozio che fa orario spezzato. Chiudiamo alle 12:30, erano le 12:45.

Tiro la porta dopo aver fatto cassa ad una cliente e aver sforato oltre l’orario. In lontananza mentre sto per girare la chiave, vedo una signora che arriva dalla spiaggia con il marito, a passo di lumaca, sudata con gocce in fronte, bagnata dal mare, con tre chili di sabbia nelle

ciabatte e nella borsa.

-“Scusi ma chiude già ?”

-“ signora è l’una meno un quarto, noi chiudiamo alle 12:30..”

-“eh ma così prestoooh?”

-“no infatti ..adesso lascio aperto il negozio, metto su sedie e tavolini e faccio il servizio

mensa così è contenta”

(Marito che ride)

-“ ehhh ma io devo comprare un costumeeee”

-“signora ho già sforato di 20 minuti ormai parlando anche con lei..io devo mangiare poi devo riaprire più tardi perché resto fino alle 23..”


-“eh ma dopo quando apre??”

-“alle 15:30..”

-“AAAALLLLE 15:30??? Così tardiii, non avete voglia di lavorare”


-“si signora, ha ragione, guardi, se fa 100mt, c’è un negozio di una famosa catena di costumi, veda che lì e già chiuso dalle 12:30 e apre alle 17”

-“passo stasera se c’è lei mi da consigli okay?”