Richieste ambigue

Aggiornamento: mar 23

Anni fa lavoravo come commesso presso una famosa catena di Bricolage, ero addetto al reparto vernici.

Mattinata calma, a me ed al mio collega della ferramenta che stava di fronte, inaspettatamente parte la stupidera e si comincia a ridere per cazzate...

Ad un certo punto si avvicina una ragazza sulla 20ina che mimando le dimensioni del pene di Rocco Siffredi mi fa:


"SCUSA MA NON CE L'AVETE UN BEL PENNARELLONE!?" Alle mie spalle sento subito sghignazzare quel bastardo del mio collega, le rispondo che purtroppo non l'abbiamo e nascondendo, neanche troppo bene una risatina, cerco di evitare di dilungarmi voltandole la schiena, lei si allontana, non faccio in tempo ad andare dal mio collega a ridere di quanto

appena accaduto che a circa 30 passi da noi un'altra ragazza con qualche anno in più mi fa: "Scusa, sto cercando ma non la trovo...ma non ce l'avete la macchinetta per fare i POM POM?" (Non so perché scandendo POM POM con le dita messe a ''ok'' )

E niente, neanche rispondo che scappo dal reparto e lascio la cliente al collega del reparto

ferramenta che quasi si mordeva la lingua per non scoppiare...inutile dire che rido ancora adesso per la scena assurda a distanza di oltre 10 anni