Questione di Tempi


Da cliente. Supermercato che apre alle 8:30. Io entro a lavorare alle 9 quindi sto lì pochi minuti prima che apra. Un vecchietto che inizia a sbattere le mani contro il vetro (succedeva qualche anno fa) mancavano 5 minuti all'apertura. Arriva una commessa dicendo che apriranno alle 8:30.

E lui che sbraitava. Io gli ho detto: mi dica un po' ma lei non ha mai lavorato nella sua vita? Ma un po' di rispetto per chi lavora? E lui muto. Apre il supermercato e io in pochi minuti faccio la mia spesa, era giusto il pranzo che avrei consumato in negozio facendo orario continuato, mi dirigo alla cassa e all'inizio del corridoio c'era il vecchietto di prima. Io lo sorpasso e arrivo prima di lui in cassa.

Si lamenta perché secondo lui dovevo rispettare la fila.. lo guardo e gli dico signò era al reparto ortofrutta! Dovevo aspettare che venisse qui? Io devo andare a lavorare, lei invece cosa deve fare di tanto urgente??? Muto.