Questione di tavoli!


C'è stato un periodo molto buio della mia vita in cui lavoravo alle colazioni in hotel.

Dovevo farlo in quanto parte di uno stage formativo e lo odiavo profondamente, lo stress, la puzza di cibo al mattino, i piatti sporchi, la gente scazzata, LO ODIAVO.


Ma più di tutto odiavo una cosa: se un ospite poteva scegliere tra cinque tavoli puliti, riordinati e belli e uno sporco, disordinato e brutto perché, PERCHÉ sceglieva sempre quello ancora da pulire? Quindi anche lo stress di rifare il tavolo davanti a lui in tutta fretta sennò lo stronzo non poteva mangiare.


Ma perché? Cioè a distanza di anni ancora mi interrogo.

Voi siete tipi del genere? Sapete spiegarmi cosa scatta nella testa?