Qualche Gaffe per Ridere


Vi racconto qualche aneddoto..

Una sera vado a consegnare ad un cliente, era la prima volta che ci andavo, suono e mi risponde un signore: "quanto è?" Io: "€tot" Cliente: "arrivo".


Aspetto giù, il signore con molta disinvoltura mi raggiunge con i soldi, noto, con un po' di fastidio, che mi fissa il seno, oltretutto in estate, quindi con maglietta un po' scollata e va ad oltranza guardando lì, gli do il resto e lui continua,

incurandosi di prendere le pizze. Ad un certo punto gli faccio notare, con un sorriso, che il viso è più su e che se voleva gli avrei passato le pizze (che nel frattempo erano ancora nella borsa termica), lui si scusa e tende le braccia verso di me, solo in quel momento ho capito che era

ipovedente... Avrei voluto sotterrarmi!!!

Un'altra sera chiamo la cliente mentre la stavo per raggiungere perché abitava in un paese vicino e lei mi dice "vuoi che mi faccio trovare giù "? Io ovviamente approfittando di questa gentilezza le ho

risposto che se voleva mi avrebbe fatto un enorme favore, quando l'ho vista mi sono sentita idiota, era su una sedia a rotelle senza gambe, la mia faccia parlava ma non avevo coraggio di aprire bocca, lei è scesa in quelle condizioni ed io, a volte, mi scoccio a salire in quei palazzi senza ascensore. Lei ha capito

il mio imbarazzo e mi ha detto "non ti preoccupare, sono autosufficiente". Che imbarazzo (per me).

Altro giorno, avevo la pizza in mano e stavo camminando, stavo guardando dall'altra parte della strada un bel ragazzo (ebbene sì,

ogni tanto guardo se c'è qualcuno che merita), non mi sono accorta di un palo enorme sul marciapiede e ci vado a sbattere di faccia che figura di m...!!!

Un'altra sera stavo correndo per portare

le patatine ad una signora impaziente, sono scivolata perché c'era un po' di farina sul pavimento, sono arrivata direttamente in cassa di faccia per terra alla Fantozzi. La cliente allibita.


Prima sera di lavoro, entro in cella frigorifera (piccole dimensioni) per posare il contenitore con 10 kg di salsa di pomodoro appena fatto, entro, mi rimane in mano il coperchio e cade il contenitore. Fine. Qui credo che non debba

aggiungere altro, ho raccolto pomodoro per tanto tempo!!!

Anche noi siamo dei disastri, tutti, chi più, chi meno, lo siamo. Ma ogni lavoro è importante perché se ci pensiamo, in qualche modo,

siamo tutti collegati. E guai se non ci fossimo o non ci fossero i clienti, l'economia gira grazie a tutti noi e voi!!! Buon Natale amici

Follow Us on Instagram:

@IlClientenonhaSempreRagione

Seguici su FB

Seguici su Instagram

Iscriviti al Gruppo Privato su FB

©2023 by

Il Cliente non ha Sempre Ragione
 

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon