Prendere la temperatura...

Buona domenica a tutti, a chi in questo momento particolarmente difficile lavora, o è di riposo.

Io, come lavoro, svolgo attività di portierato presso una famosa azienda di articoli sportivi.

All'ingresso, devo contare quante persone entrano ed escono e misurare loro la temperatura.

Io, solitamente, tengo il braccio teso per la

misurazione della temperatura, e molte, anzi troppe volte, i clienti praticamente mi vengono quasi di fronte, nonostante io, appunto tenga il braccio teso per far capire che devono tenere le distanze.

Una persona, mi ha addirittura gridato contro,

perché la temperatura voleva che gliela dia prendessi dal polso. Basta che chi entra, metta il polso in evidenza, e per me non cambia nulla dove misurare.

Poi, altri, non vogliono che gli "spari" in fronte, allora lo faccio sul collo. Altri ancora, chiudono gli occhi.

Poi, il top, son quelli che si arrabbiano per queste cose, e successivamente all'ingresso del

negozio abbassano la mascherina. Guai a farglielo notare.

Io, dopo un anno, non capisco cosa la gente non ha ancora recepito di questo periodo.

Un saluto a tutti, forza e coraggio.