Magazzinieri all'opera.

Un lunedì qualsiasi di una qualsiasi vita da commesso ...

Non è vero.....

Solo nel mio antro oscuro avvengono incontri del quarto, quinto, sesto e settimo tipo ....

Ergo....

Tipico lunedì mattina in cui la tua voglia di svegliarti e di avere rapporti con il resto del mondo

è pari a zero, aggiungi che la tua colazione al bar è stata disturbata ripetutamente da gente che non è in grado di tenere a freno la lingua e parla come una telescrivente impazzita, facendoti venire un mal di testa infinito e sei alla metà dell'opera....

Si presenta miss "Ce-l'ho-d'oro" e con la gentilezza tipica dell'esemplare dice: "Tu, lavori qui ?"


Citando la celeberrima battuta di un mio meme rispondo: " Guardi, solitamente faccio il cosplayer del magazziere figo, ma sono talmente entrato nella parte che hanno deciso di tenermi a lavorare"

"Ah bene - risponde e, indicando un vuoto in scansia dice - Questo è finito, vammelo a prendere in magazzino!"


Come tutti sapete l'abuso dell' imperativo mi crea enormi problemi al sistema nervoso .

Ma resisto....

Guardo la corrispondenza del prodotto mancante e dico: " Guardi è finito"

Avessi detto "Hai le labbra rifatte che pari un canotto" non avrebbe reagito allo stesso modo...


"È impossibile, non me lo vuoi vendermelo, lo hai rimasto in magazzino"

Già al "Non me lo vuoi vendermelo" i miei padiglioni auricolari hanno tentato il suicidio , al "lo hai rimasto" anche i neuroni hanno interrotto il torneo di Pinnacola e si sono precipitati ai posti di combattimento .

Le dico: "Guardi, sono sicuro che sia terminato ma vado in magazzino a controllare

ugualmente".

"Sarà meglio" , risponde...

Vado in magazzino, arrivo nella corsia del prodotto mancante, verifico eventuali rimanenze, mi giro e a momenti mi viene un coccolone.

Mi trovo davanti miss patata d'oro.


La guardo ed esclamo: "Scusi ma cosa fa qui, è proibito l'accesso al magazzino!!"

"Lo so bene! - risponde - Ma volevo essere sicura che non mi raccontassi bugie"

Oooooooooooooooooooook

Aggiungiamo anche questa alla serie di perle di pirla del diario....

Buona giornata mie Amazzoni e miei Prodi cavalieri dell'ordine dei sodomizzati .