Ma che saluto è


Ieri orario di chiusura, perché ovviamente si ricordano di acquistare alle 20.00 di sera.

Cliente: Entra..

Io con giacca addosso le dico:

Signora sto chiudendo! Con un sorriso a 340 denti.


Signora:......

La figlia:......

30 secondi di silenzio e sguardo perso nel nulla. A me era venuto un crampo alla mascella nel frattempo.

Signora: ...ma state chiudendo? (STO! Sono sola non vedi che non c'è nessun altro?! Chi caspiterina vedi oltre me? L'amico immaginario?)


Io: Si signora! (Mortacci l'ho detto prima!)

Signora: Ah allora!

E se ne va.

Ma che saluto è?