Gentil ometto.

Oggi al lavoro il mio collega mi avvisa che un cliente è andato da lui e gli ha detto che se io mi permetto di urlare ancora mi mette le mani addosso.

Partiamo dall'episodio in cui questo gentil ometto(più di un mese fa) mi dice che io DEVO

ordinare i biscotti del cane perché in un altro negozio li ha trovati, spiego che noi non li abbiamo ma pretende che li ordini punto e basta!!!

Dopo, mentre pulivo un kg di yogurt caduto a terra, sempre il gentil ometto ci passa sopra

con piedi e carrello dicendo "ops non avevo visto" ecccerto io sono invisibile li piegata a pulire, chiedo cortesemente e con tranquillità se poteva spostarsi e borbottando va via.


Ecco, secondo il cliente io ho urlato tanto da fargli paura, tanta paura da non avere il coraggio un mese dopo di venire da me e minacciarmi di persona