E ma... il cliente ha sempre ragione!


Il mondo è bello perché ci sono gli AVARIATI e gli STRONZI..ieri sera, famigliola di 4 persone, PAPÀ, e NON GENITORE 1/2, mamma, e NON GENITORE 1/2 e due figli non tanto grandi, avranno avuto sui 10 anni.. prendo l’ordine del bere, a seguire quello del mangiare ed invio la comanda..

al mio ritorno al tavolo col beveraggio, la madre mi chiede se potevo dare la psw della rete Wi-Fi di modo che i figli potessero VEGETALIZZARSI davanti ai tablet/telefonini di turno, io educatamente le ho risposto che non potevo perché altrimenti troppi dispositivi collegati mi avrebbero mandato in tilt la rete è con essa il sistema di ordinazione tramite i tablet e l’impianto musicale..

al mio rifiuto la “signora” urlando ed usando una maleducazione raramente vista mi risponde. .”..cosa vuol dire che non mi da la psw della rete Wi-Fi?!? Lei mi deve dare la psw, io sono una cliente, pago e quindi lei deve darmi la psw, altrimenti i miei figli come fanno ad usare il tablet?!?..”..il marito poverino dalla vergogna non sapeva più come e dove nascondersi, la mia risposta è stata..

”..innanzitutto “signora” abbassi la voce perché disturba gli altri clienti, seconda cosa anche se lei è una cliente io non sono obbligato a darle la psw e terzo se le importasse un po’ di più dei suoi figli, si sarebbe accorta che ad entrambi sta colando il naso, grazie.. ”..e ma il cliente ha sempre ragione..