Con le femmine non ci parlo!

Successo ieri.

In settimana chiudiamo alle 21:30 poiché qui da noi non c'è anima viva (che cena) già dalle 21:00.

"Fine" pulizie ore 21:15.


Ore 21:20 entrano due clienti ubriachi sulla 60'.

Entrano:

io, collega: Buonasera

c1, c2: Saluto non pervenuto. Vogliamo hamburger.


Io: Okay, guardate pure il listino e ditemi cosa gradite.

C1: Cheeseburger

Io: Va bene, vi avviso che ci vorranno circa 30 minuti poiché la pistra è fredda e, ci vuole un pochino a fare il tutto vista l'ora.


Si guardano e parlano tra di loro :

C1: Ti va bene 30 minuti?

C2: Si va bene, intanto beviamo birra, che sia ben . farcito però.

Io: Certo! Li facciamo sempre ben farciti, li mangiate qui fuori?

C1, c2: Si.



Collega: Vi faccio il conto subito perché poi chiudiamo.

C1: OK.

Collega: Sono €9,00.

C1: Eh 9 euro (lamentele varie tra i due)

Collega: Guardi, la carne è manzo ed è di ottima qualità, il pane è fatto al momento, tutti gli ingredienti sono freschi.


Pagano ed escono...

21:30 C1: allora? Il panino arriva o vado via?

Io: Pensieri (trattieniti, non rispondere male)

Guardi, le ho detto 30 minuti, ne sono passati 10, più di avvisarvi prima dell'ordine altro non posso fare, il tempo è quello e, avete detto si.


C1: Io ho fame è già tanto che aspetto.

Io: #######. Se voleva un sevizio rapido prendeva una pizza e aveva già mangiato.

C1: Tu mi manchi di rispetto, voglio parlare con chi comanda.

Io: Io comando, mi dica.

C1: No io non parlo con le femmine.


Collega: Le porti rispetto, lei è la titolare, se ha qualche problema risolviamo subito.

C1: Voglio mangiare

Collega: Le abbiamo detto 30 minuti, ne sono passati 10, il problema è suo. Se vuole aspetta e mangia altrimenti vada via e le ritorniamo i soldi.


C1: Ah scusate

.................

Pazienza... Pazienza... Pazienza......