Clienti moleste

Aggiornato il: mar 23

Lunedì entrano 3 donne di cui una incinta e 5 ancieli.

Hanno ordinato 3 torte (di cui una da 5kg) e pagato circa 200 euro di roba e fino a qui voi direte tutto bene, se non fosse che ogni volta che mi giravo mi rubavano dei cioccolatini e altro in esposizione sul bancone.

Ora io ero da sola ma mi sono accorta della cosa, ma essendo da sola ho solo potuto avvisare con il giusto tono.


Tutto ciò farcito da un'educazione non pervenuta ( mani che tocchicchiano tutto, testate sui vetri, frigo aperti in autonomia perché la pandemia non è pervenuta e calci provenienti dalla bambina del cappero che ho prontamente ripreso con un normalissimo "te lo do indietro").

E voi pensate sia finita qui????


E invece no! Oltre ad essere in 8 su una opel facendo retro hanno pure urtato la macchina di altri clienti che hanno pensato se ne stessero andando e hanno prontamente chiamato i carabinieri.

La chiccheria finale: sono rimaste senza benzina e hanno importunato me e i vari clienti esibendo 10 euro e chiedendo a tutti di andargli a fare benzina.


Ovviamente io ero da sola quindi non me ne potevo andare e i clienti avevano i fatti loro e non hanno acconsentito.

Per tutto il tempo venivano dentro pretendendo di stare dentro perché faceva freddo.

Ora va bene tutto ma io non posso per pandemia e il negozio tiene 2 persone per volta.


La fine di questa storia è che ho chiuso il negozio con mezz'ora di ritardo e mi hanno placcato mentre ero seduta in macchina minacciandomi e tentando di aprirmi le portiere.

Inutile dire che ho sgasato, si sono spaventati e sono riuscita ad andarmene.

Fine e vaffanchiappola.