Caramelle Rucola...

Da cliente

Tabaccheria/dolceria

Sto attendendo il mio turno e la signoria prima di me chiede il prezzo di una confezione pasquale fatta a mano con 4 cioccolatini a noto marchio.

Il commesso risponde 4,20€ e la signora esce dal locale senza proferire parola.


Il commesso inizia quindi a servirmi.

Rientra dopo aver contato i cioccolati dalla confezione esposta in vetrina esclamando: "4,20€ per 4 ciccolatini?!"

Il commesso incassa silenziosamente, mentre io penso: "4,20€ per 4 cioccolatini di nota

marca piú tutta la confezione pasquale fatta a mano, se vuoi nota marca ha gli stessi cioccolatini sfusi qui davanti 0,50€ caduno"

Ma oky d'altronde non sono affari miei e non vorrei indispettire la signora.

Mentre il commesso è al terminale a fare le ricariche da me chieste, ecco la signora che

riparte: " sa io sono venuta qui già diverse volte, per cercare la rucola so che voi l'avete!!"

Nella mia mente sorgono mille dubbi, che sia diventato fruttivendolo e non me ne sono accorta?!

Il commesso però, ben piú preparato di me alla fantasia umana risponde prontamente:

"signora le ricola sono in espositore, se non le vede purtroppo le ho terminate"

La signora impreca per l'assenza delle ricola inizia a vagare per il negozio tastando ogni confezione, quando si accorge del mio sguardo perplesso che la segue esclama una nuova perla: "ma non c'é l'igenizzante qui dentro??"


Dirigendosi verso l'enorme dispencer all'ingresso dopo aver toccato tutto... (??)

Non so se cosa abbia comprato alla fine visto che nel mentre il commesso (sant'uomo) aveva finito di servirmi.

Personalmente me la immagino ancora lí a chiedere se le caramelle al miele siano poco dolci e quelle alla fragola balsamiche.