Che Dramma!

Agriturismo.

Aneddoto che mi son scordata che riguarda questa tavolata di cui scrissi tempo fa: https://m.facebook.com/groups/741829329727697/permalink/773433563233940/

Durante il servizio in questione, la mia collega entra in cucina e ci dice che una signora di

questa tavolata ha trovato nella pasta un filo della paglietta di acciaio. Ci guardiamo tutti un po' stupiti. ...capisco che può capitare di trovare il piatto o il bicchiere sporco, pure la tovaglia o la sedia...

ma mai avevo sentito che qualcuno trovasse del filo d'acciaio della paglietta nella pasta Vabbè... "Può capitare" ci diciamo.

Chiedo alla mia collega se le avesse portato dell'altra pasta e lei "No, non l'hanno voluta. Ha tolto il filo e ha continuato a mangiare"

Mah...ok!

Durante il putiferio scatenatosi in cassa (vedi link post) la tizia in questione inveisce contro la titolare dicendo - appunto - che aveva trovato sto filo nel piatto e che ADDIRITTURA aveva vomitato in bagno.


Momento. Momento. Momento.

Dopo il casino in cassa ci troviamo tutti: dipendenti e titolari e tutte noi cameriere non abbiamo né visto il vomito in bagno e

né sentito lontanamente l'odore, ovviamente era una menzogna per scaraventarci addosso la loro frustrazione alla ricerca dello sconto.

Addirittura vengo a sapere dalla cameriera che li ha serviti che la signora in questione ha pure voluto il Montenegro...se una persona ha appena rimesso, dubito che voglia bere dell'alcol del genere.


Io boh

Follow Us on Instagram:

@IlClientenonhaSempreRagione

Seguici su FB

Seguici su Instagram

Iscriviti al Gruppo Privato su FB

©2023 by

Il Cliente non ha Sempre Ragione
 

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon