Cambio di programma


Cliente: "Buongiorno Architetto, ieri eravamo in cantiere con mia sorella e mio cognato e guardando la casa mio cognato mi ha fatto notare che al posto del box doppio si poteva fare una piscina con annesso spogliatoio, come mai in fase di progetto non me l' ha proposta?"

Io: "Buongiorno, le ricordo che il progetto è del 2020 e i lavori sono stati iniziati nel Marzo 2021, la settimana prossima consegnamo la casa, suo "cognato" non le ha fatto notare in questo piccolo spazio temporale di 1 anno e mezzo che preferiva (magari) una piscina al posto del box doppio?

Cliente: "Eh ma l' Architetto è lei, spettava a lei propormela al posto del box doppio"

Io: "Signora, io ricordo che sia lei che suo marito (che le ricordo che mi ha fatto notare essere grande appassionato di auto) mi avete fatto notare che il box doppio era una priorità irrinunciabile, quindi le ho sottoposto 3 rendering di come veniva l' abitazione, se mi avesse accennato della piscina le sottoponevo altre proposte"


Cliente: "Ma l' Architetto è lei, lei doveva capire che magari una piscina la preferivamo ai box, doveva prevederlo"

Io: "Signora ha ragione, purtroppo in quei mesi dove abbiamo discusso delle varie soluzioni non avevo il supporto di un mio prezioso collaboratore che di solito intercetta le visioni dei clienti"


Cliente: "Mi scusi e chi sarebbe visto che non l' ho mai visto in ufficio da lei?"

Io: "Il mago Oronzo Signora, legge le carte e predice il futuro"

Fine della storia.