"Bimbi"


Questo succedeva tre anni fa. Ho un agriturismo con 5 appartamenti, bilocali, massimo 5 persone nel più grande. È pieno agosto e mesi prima avevo preso la prenotazione di una coppia più due "bimbi".


Spiego loro che l'ultimo appartamento disponibile ha una camera da letto matrimoniale e un soggiorno living su cucina con divano letto matrimoniale e se i "bimbi" possono aggiustarsi sul divano letto entrambi allora ok.

La signora dice che non ci sono problemi, mando foto, descrizione, link al sito per ulteriori foto ecc.


Arriva agosto. Si presenta questa coppia di cafoni con i due "bimbi" rispettivamente di 23 e 27 anni, entrambi con fidanzate (mai citate nella prenotazione) e pretendono di avere un letto in più (e io dove cacchio lo incastro?) e lo sconto perché l'appartamento non soddisfa le loro aspettative.

Prendo da parte i clienti e prima di fare il check in dico che li avrei dirottati su qualche altra struttura, ma loro rifiutano categoricamente. Mi armo di pazienza, applico un sconto e a denti stretti auguro un buon soggiorno (di merda possibilmente).


Vi dico solo che è stata la settimana più lunga di sempre. Con questi trogloditi che si lavavano le ciabatte nella vasca idromassaggio e facevano talmente casino che per più volte ho dovuto minacciare di chiamare le autorità.


Per fortuna mai più successo.... Ora chiedo preventivamente tutto e di più a chiunque chiami. Ero alle prime armi.... Errore mio, ma quanta gente di merda in giro.....


Follow Us on Instagram:

@IlClientenonhaSempreRagione

Seguici su FB

Seguici su Instagram

Iscriviti al Gruppo Privato su FB

©2023 by

Il Cliente non ha Sempre Ragione
 

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon