Asporto

Ciao sono quella del ristorante cinese - sushi “all you can eat”. Vi mancavo dite la verità Siamo in Lombardia...

Stamattina: suona il telefono. La signora chiede quanto paga il figlio... (premetto che dopo questo periodo le risposte sarcastiche ormai escono come i conigli dal cilindro) “È gratis signora” le rispondo

E lei “oh che bello, e io quanto pago” “È gratis anche per lei signora” “Oddio ma che bello, ma cone mai?”

“Perché siamo chiusi al pubblico signora, siamo in zona rossa” “Ah, ma io pensavo che voi potevate, sai...siete cinesi”


Entrano due dalla porta.. “ciao, siamo in due” “Ciao, sì vi vedo”

“Dove ci fai sedere?” “Facciamo solo asporto” “Maddai....e io?” “... ” “Ma da portar via me lo fai?” “Certo ”

Ordina, scambiamo quattro chiacchiere sul periodaccio e se ne va. Poco dopo esco per fumare e lo vedo che mangia in macchina nel parcheggio. So che non si potrebbe ma sinceramente non gli ho detto niente.

Mi è solo ribollito il sangue nel cervello. Ma come diavolo è possibile che gli autogril siano pieni strabordanti di gente, mentre noi dobbiamo far mangiare la gente in macchina o sui manciapiedi come fossero dei barboni?

Che differenza gli fa se due mangiano in macchina (a distanza di sì e no 30cm) mentre qui hanno il distanziamento.

Sto seriamente smettendo di tollerare la situazione...

Aiuto

Follow Us on Instagram:

@IlClientenonhaSempreRagione

Seguici su FB

Seguici su Instagram

Iscriviti al Gruppo Privato su FB

©2023 by

Il Cliente non ha Sempre Ragione
 

  • Black Facebook Icon
  • Black Instagram Icon