Almeno controlla...

Salve a tutti, ho bisogno del vostro aiuto.

Ieri mia madre (una donna di quasi 70 anni) è andata a fare spesa al nostro supermercato locale, e come accade tutti i giorni, aveva delle buste della spesa che contenevano dei prodotti di altri negozi.


Una volta arrivata alla cassa, il cassiere ha iniziato ad accusarla di furto. Ha provato a spiegargli che i prodotti provenivano da altri negozi e che loro neanche vendevano quei marchi, ma il ragazzo non ha fatto altro che accusarla ed insinuare che i prodotti erano stati rubati, senza alcun motivo.


Mia madre mi ha chiamato disperata ed ho dovuto lasciare il lavoro per andare ad aiutarla.

Una volta giunto sul posto, ho trovato un cassiere maleducato che si rifiutava sia di chiamare un responsabile che di rivedere le telecamere, accusando una persona anziana di furto.

Abbiamo chiamato i carabinieri che sono giunti sul posto e "liberato" mia madre, constatando che i prodotti erano stati comprati altrove.


Ho provato a scrivere all'azienda tramite il loro sito ma purtroppo non rispondono, idem per la loro linea telefonica. Qualcuno saprebbe dirmi quale sarebbe il modo migliore per far giungere un mio reclamo alla direzione? Ovviamente la colpa non è loro, ma della persona che hanno assunto.